V.

Benveuti nella mia vita!
Al mondo siamo 7.000.000 e spesso mi sento un numero qualunque in questa enorme cifra. Non sono una persona famosa: non ho partecipato al gf, non sono una fashion blogger nè voglio farmi rifare il seno in diretta tv.
Vorrei farvi conoscere il mondo, la mia vita, le cose che mi piacciono.
E vorrei conoscervi.  [17-04-12]

[10-01-13] La gente impiega tanto tempo per conoscersi,a volte è necessaria tutta una vita. Vorrei riportare qui un mio post…consideratelo come una presentazione che si avvicina sempre più alla realtà.
Non mi piace parlare di me,anche se vi sarete fatti l’idea opposta, date le tematiche dei miei post. Quando non c’è uno schermo e svariati chilomentri a dividermi dal mondo sono semplicemente xxxxxxx xxxxxx, così mi chiamano di solito. Sono “la ragazza con i capelli lunghi biondi” ,nessuno sa molto di più. Sorrido gentilmente,rispondo in modo educato. I bambini mi adorano,le vecchiette vorrebbero adottarmi come nipote. I miei coetanei o mi amano o mi odiano. Sinceramente non so da cosa dipenda,la mia robusta corazza esterna fatta di eyliner messo con cura e vestiti sempre perfetti per l’occasione,resta sempre uguale.

Anche le persone che frequento da svariati anni non sanno molto di me. Mi definiscono figlia,compagna di scuola,migliore amica,ma la loro definizione si riflette solo sulla mia lucente corazza,non va più in profondità. E sorrido. E ascolto. Sono le cose che so fare meglio,sono le mie armi.C’è chi mi trascina nel mondo,costringendomi ad usarle,anche se non vorrei. Non sono,non voglio esserlo,una persona ipocrita,ma a volte sulle mie labbra si disegna un sorriso che nasconde pensieri cupi e acidi, mentre parole già dette e ormai cosumate attraversano la mia testa,da un’orecchia all’altra.

Stretta in mini abiti,con ai piedi le miei scarpe migliori esco tra la gente fasciata anch’essa nei suoi abiti del sabato sera. Mi mimetizzo,sentendomi ingrediente non si miscelato bene con il resto. Un tempo vivevo per quegli sguardi che scivolavano frettolosi sulla mia scollatura,quei sorrisi che apparivano su labbra desiderose di far altro, invece che sorridere. Aria fresca per la mia autostima.

Donna,se così davvero mi posso definire,che non ti richiama,che ogni tanto sparisce,che non perdona,che farebbe di tutto per te,che ti aiuta quando può,che non ha bisogno di nessuno,che ti ascolta e consiglia. Questa è,o meglio crede di essere, xxxxxxx xxxxxx.

Poi c’è V.,che voi tutti conoscete.Che conoscete meglio di chiunque altro. V. è colei che scruta ogni centimetro del suo corpo dannandosi per ogni piccola imperfezione,è colei che deve specchiarsi in ogni superficie riflettente per controllare che la sua splendente corazza rimanga tale. V. vive nei libri,nelle centinaia di storie di cui si circonda per sentirsi meno sola. V. si sente sola,da sempre. Non importa quante persone ci siano o non ci siano intorno a lei, pensa di avere solo se stessa. V. ha avuto bisogno di braccia sempre diverse che la stringessero per dimostrare,non si sa bene a chi,che qualcuno,che tanti,la desideravano. E ora che ha finalmente trovato le braccia in cui il suo corpo si inserisce perfettamente,vive nel costante ed eterno terrore di perdere quell’abbraccio.

V. nasce già grande. V.deve proteggere sempre chi le sta vicino. V.non parla se non con se stessa,nascondendo le sue parole al mondo dietro falsi sorrisi. V. sa tante cose,ma ne vorrebbe sapere di più. V. si domanda sempre cosa faccia di sbagliato per allontanare le persone,è una domanda sempre fissa nella sua testa. V. è spesso invidiosa,iper critica,super selettiva. Fa quello che vuole,ci pensa xxxxxx xxxxx ad inventare scuse. Ha sogni che strabordano dal cassetto e probabilmente stanno iniziando a putrefarsi. V. sta bene in pigiama,con i capelli raccolti e con il trucco sbavato. V. vorrebbe un figlio,ma xxxxxxx xxxxxx le sussurra mille validi motivi per tenere a freno gli ormoni.

V. ha sempre avuto bisogno di intrappolare i pensieri nell’inchiostro,perchè liberarli sotto forma di suono è troppo difficile. xxxxxxx xxxxxx si siede al tavolo di un locale con gli amici,con i suoi capelli perfettamente lisci,le gambe accavallate e rossetto chanel sulle labbra,scrutando i volti di chi le sta intorno; V. si preoccupa di guardare le altre ragazze tartassando mentalmente la sua autostima. xxxxxxx xxxxxx ride,scherza,V. vorrebbe solo essere abbracciata,avere qualcuno che le sussurri che andrà tutto bene. V. sogna,fantastica,inventa storie. xxxxxxx xxxxxx è pragmatica,maniaca delle pulizie,le piace avere gli oggetti nel posto giusto.

V. crea e stistema parole nella sua mente, xxxxxxx xxxxxx le batte veloce sulla tastiere con la sua manicure perfetta.

V. e xxxxxxx xxxxxx

46 commenti

46 pensieri su “V.

  1. Piacere di conoscerti😉

  2. Piacere mio

  3. E’ un piacere leggerti ^^
    A presto😉

  4. Ma al mondo siamo solo 7 milioni???🙂 Cacchiarola Maria de Filippi ha fatto 12 milioni nell’ultima puntata di uomini e donne… Che la guardino anche gli alieni?😀 (arrivato qui tramite il blog della mia amica Vè -groupiedoll.wordpress.com-) mi impicciavo dei fattacci tuoi e mi sono ritrovato sulla pagina about me e ho notato che il mondo è più piccolo di ciò che credevo🙂

    V.

    • Il mondo è davvero piccolo (e anche fatto male se cos’ tante persone guardano certi programmi!)!
      Magari tu sei il mio vicino di casa!

  5. E se fossi un cervello in una vasca?😀
    Comunque restano sempre da aggiungere 3 zeri al post. A meno che non hai voluto escludere i restanti 6.993.000.000 abitanti del pianeta per un motivo valido.😛

  6. altamarea14

    Vagando in questo nuovo mondo ti ho scoperta e ho letto tutto, dal primo all’ultimo articolo del tuo bellissimo blog.
    Mi fa molto piacere leggerti e seguirti. A presto.🙂

  7. juju890

    Bellissimo blog!! Sono felice di conoscerti😉

  8. Diretta, senza fronzoli, piacere di incrociarti in questo spazio, ciao!

  9. Dopo aver letto qui, sono doppiamente contenta che tu ti sia fermata perché mi ritrovo in tante delle tue parole. Forse anche in tante cose che vorrei essere e non sono, però è come se avessi scritto io una buona parte della tua presentazione.🙂

  10. Ho letto un po’ dei tuoi interventi. Dio, come scrivi bene! u.u
    In certe tue parole e situazioni mi ci ritrovo, anche se dovremmo avere qualche anno di differenza.
    Da quello che scrivi, mi sono fatta l’idea che tu sia la “ragazza perfetta”, quella che gira con vestiti perfetti, trucco perfetto e capelli perfetti. Il tipo di ragazza che a prima vista direi “guarda quella come se la tira”. E invece no, fuori sei diversa da me, molto diversa da come ho capito. Eppure, abbiamo punti in comune.
    A me piace sapere che sbaglio a giudicare le persone dal loro “essere perfetti” 🙂

    • Purtroppo si,mi è spesso capitato che la gente pensasse che io fossi una “che se latira”…ma ti assicuro che non è così!😀

  11. Ok! Io sono innamorata del tuo blog!! Grande!😀
    Piacere, io sono Mavi🙂
    a presto!

  12. V. Puzza!

    • Coso,non mi scrivere cose che già ti scrivo io. Un po’ di fantasia!
      E poi sono una ragazza,non puzzo per definizione!

      • Mi permetto di dissentire. Ed è giusto che la gente sappia la verità. Puzzacchi.

      • Quello che non si lava tra i due sei tu!E poi non mi hai mai vista,come fai a saperlo?
        Per togliere ogni dubbio mi farò una doccia!

      • I miracoli accadono davvero x°D

  13. Ci sono persone che mi piacciono, così a pelle. Talvolta però quando conosci la loro dolce metà ti chiedi come mai una persona che stimi possa essersi messa insieme a una tale testa di vitello.
    Mi sembra invece che sta coppia di fatto, V. e Mrs X, sia una coppia bene assortita.

  14. manutheartist

    Piacere di aver scovato il tuo blog. V.
    Su V come carattere dell’alfabeto, potrei commentare con un’enciclopedia di argomenti.
    Ma mi pare che tu ti argomenti benissimo da sola.
    E mi pare anche che di punti in comune ne abbiamo diversi. Si V(eda) la forte corazza, che forse ha bisogno di essere scalfita di tanto in tanto.
    Brava!

    • È un piacere trovare persone con punti in comune con me!
      E sono curiosissima riguardo alle tue nozioni sulla V.,a presto!

  15. Sono arrivata qui perché ho visto che il titolo del blog era “V” come una canzone di un gruppo che adoro. Quindi ora ti lascio la canzone (http://www.youtube.com/watch?v=RWlqWy9cvAs) e ti faccio i complimenti per la bellissima presentazione. Adesso posso proprio iniziare a curiosare nel tuo blog.

    • Non conosco questo gruppo,ma la canzone ha davvero un gran bel testo quindi grazie per avermela fatta scoprire!
      Ricambio il “curiosaggio” nel tuo blog!

  16. Mi hai incuriosita! Ed eccomi in follow!🙂

  17. Bello questo blog e questa presentazione! Ti seguo (oddio, detta così…giuro non è una minaccia!🙂 )

  18. Ho deciso di seguire il tuo Blog da inguaribile sentimentale ‘mentale’ che sono !
    Mi piace.
    Molto.
    Ciao.

  19. Fantastico. Complimenti per aver saputo descrivere così bene quello che è la realtà di moltissimi blogger…. se solo sapeste essere voi stessi anche nella vita reale quante persone belle in più si incontrerebbero nei locali! Fortuna che, almeno qui.. vi si incontra!

    • È che spesso è difficile essere se stessi. Ammiro molto che ci riesce senza timore!🙂

      • essere se stessi è come vivere sempre senza rete… ma una bionda con gambe accavallate e rossetto chanel sulle labbra che riuscisse ad essere se stessa… farebbe vivere gli altri senza rete!😉

      • È sempre troppo pericoloso!😉

  20. Pingback: 10 semplici regole per far impazzire un uomo | Umore & Umorismo's Blog

  21. umanoalieno

    E poi uno, per caso, gioca con i “You may like”. Come un dado, il caso ti presenta dei risultati e con la tua astronave, chiamata mouse, parti per quel mondo, chiamato blog. Atterri: il viaggio non è nemmeno durato tanto (quanto è bello quando la connessione non crea problemi🙂 ) Ti metti ad esplorare e, poi, ti ritrovi a studiarne gli abitanti. E te ne affascini… anche tanto. Premi su “iscriviti” e si crea un collegamento. Sarà solido, questo legame? Chi lo sa! Solo il tempo lo deciderà.

    *rilegge ciò che ha scritto*
    *sospira* potevo darmi un nick meno stupido e, soprattutto, evitare di fare la parte del fantomatico viaggiatore spaziale? Vabbeh…
    Tutto questo per dirti che ho trovato il blog per puro caso e che, leggendolo, mi sono incuriosito. E poi si sa che i sognatori ad occhi, per caso o non, prima o poi s’incontrano🙂

    • È bello creare dei legami, anche se flebili. Ti fanno sentire parte di qualcosa.🙂
      Non ti preoccupare per il nick, significa che ti senti un po’ così:viaggiatore in cerca di qualcosa, alieno che non ha ancora trovato il suo posto!;)

      • umanoalieno

        Si, alla fine è quello: sentirsi a casa, ma sentirsene estraneo. Quindi vaghi, ricercando non si sa cosa🙂
        Devi ammettere, però, che più un legame è forte e più è bello, no?

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: