Sotto la polvere, parole.

Polvere. In questa stanza virtuale vedo polvere, unico indice di cinque mesi passati come se fossero secondi. Mi sembra quasi irreale questo posto, come se appartenesse ad una me che non esiste più.
Quando aprii il blog e gli diedi questo nome, meunexpected, lo feci con la leggerezza di chi si è rotto le palle di veder comparire la scritta ‘questo nome è già presente, riprova’, ma ultimamente sono portata a credere che nulla accada per caso.
Quella che scrive oggi è davvero una me inaspettata. Le me di questi ultimi 3-4 anni sono me inaspettate.
Ho lasciato la sicurezza della staticità.
Tre traslochi in pochi mesi, una ventina e più di case viste, contratti quasi firmati, valige che diventano case, che diventano tutto quello che ti serve.
Si può vivere con così poco, quando hai le cose giuste.
È la mancanza che non riesco ancora a gestire.
Ho fatto tutto quello che dovevo fare,  quello che ci si aspettava facessi. Non sono caduta in pezzi nonostante tutto, nonostante i programmi cambiati all’ultimo secondo, nonostante le incertezze, nonostante me stessa e i miei difetti.
Ma non è finita.
Ora si corre a velocità pazzesca verso…
Non lo so nemmeno io verso cosa.
Ci saranno ancora valige, tanti aerei da prendere, tante cose da fare.
A volte mi sembra di sgretolarmi sotto forze che mi tirano da parti opposte.
Io lo so che la me 18enne mi odierebbe se mi vedesse: vorrei spiegarle che è pur sempre un’avventura, nonostante le cose che probabilmente perderò. A 18 anni credi di poter fare tutto, più avanti ti accorgi che una scelta, un’ unica scelta, ti preclude un mare di possibili possibilità.

È stata una vita rapida quella degli ultimi mesi. Ritrovarsi in questo luogo invisibile è un po’ come tornare a casa: ritrovi alcuni dei tuoi vecchi vicini scribacchini e ti chiedi al contempo verso quali lidi di realtà siano emigrati quelli scomparsi. 
Mi piaceva-mi piace-scrivere, ma presumo che anche qui si tratti sempre di scelte e di tempo a disposizione. Dovrò togliere un po’ di polvere da questo blog, mi sa, e vedere se sotto è rimasto ancora qualcosa.
image

Annunci
Categorie: Think! | Tag: , , , , , , , , , , , , | 40 commenti

Navigazione articolo

40 pensieri su “Sotto la polvere, parole.

  1. altamarea14

    Ciao cara, è bello vederti tornare! 🙂 tutti noi dobbiamo togliere un po’ di polvere da tante cose… cuore, cervello, librerie, tavoli, siti, diari… l’ho fatto anch’io negli ultimi due mesi e ti capisco. Spero ritornerai sul tuo blog a tutti gli effetti perché è bello leggerti!

    • Ciao carissima! È bello ritrovarti qui! Passerò sicuramente da te per scoprire tutta la polvere che hai tolto! 🙂

  2. Eccoti, finalmente 🙂 Mi ero un po’ preoccupato, entrare in questa stanza e vederla piena di polvere mi metteva un po’ di malinconia addosso; Era come quando entri nella casa per le vacanze estive/primaverili/invernali, varchi l’uscio e nell’ingresso buio vedi i mobili coperti da panni.
    Apri e apri la porta anche ai tuoi ricordi.
    è bello vedere che sei passata di nuovo. E si molto probabilmente vederti di corsa è strano ma in questa vita basta un niente per far si che diventi frenetica.
    Togli pure la polvere e tra una valigia e l’altra, scrivi 🙂

    • Ciao!!! 😀 Hai colto proprio la sensazione che ha dato anche a me rientrare qui. È bello vedere che sei ancora qui, nonostante la polvere! 🙂

  3. Sotto alla polvere solitamente c’è il tappeto sotto la quale si mette la polvere.

  4. Ti pensavo proprio qualche giorno fa. Non sono una stalker, tranquilla: è solo che l’assenza di coloro che avevo iniziato a seguire appena mi ero iscritta a WordPress si nota subito e pesa sempre un po’ più delle altre.
    E’ davvero bello leggerti di nuovo.

    • È davvero bello ritrovarti qui! E anche io ti considero un po’ un ‘must have’ di WordPress! 😉

  5. Pensando che fosse WordPress a non aggiornarmi più sui tuoi post, ogni tanto sono passato di qui con la speranza di rileggerti.
    Beh, oggi sono contento, indipendentemente da tutto, è bello leggerti.
    Un abbraccio!

    • Orso caro! Questa volta non è colpa di WordPress e della tecnologia.
      Ho trovato le tue impronte nella polvere una volta rientrata. Sai mica dov’è finito il vasetto di miele che avevo lasciato qui!? 😉
      un abbraccio anche a te!

  6. finalmente che spolveri, mancavi

  7. Amicicia. Eccoti qua. Bentornata.
    Spero per più di qualche secondo e impronta di pixel.

    • Amicicio!! Sempre affascinante nonostante il tempo che passa! 😀
      Io ci spero di restare qui a rompervi le scatole…vedremo!

      • Amicicia, comunque mancavi sì. Tantissimo che non ti si leggeva e tantissimo che non commentavi. Bella cosa.
        Se non dovesse durare, perché ci sono impegni e altre cose, son contento di rileggeri (fino alla prossima ovvio).

      • ‘impegni’ è un eufemismo! 😀
        Comunque ho davvero voglia di tornare a scrivere e a leggervi, spero solo di avere abbastanza tempo!
        Io sono sempre contenta di ritrovarti! 🙂

      • Ho usato termini generici 😀 ehehehe.
        Quando ci sei, fai un colpo… che sai che due chiacchiere le faccio volentieri 😉

      • Certo!! promesso! ! 😉

  8. …non riuscire a scrivere perché si è troppo impegnati a vivere. Bello. Spero di non leggerti così di frequente allora 😉

  9. leparoledinessuno

    La Vita è un continuo Bivio e bisogna sempre scegliere ! Sono sempre qui a seguirti.

  10. Se non ce la potessimo prendere comoda nemmeno nei blog allora sarebbe veramente la fine. 🙂

  11. Firesidechats21

    Quella polvere ha un senso, non è lì per caso. Un po’ lasciala 😉

  12. mi sei mancata. è sempre piacevole leggerti 😀

    • Mi sei mancato anche tu!! Ma lo sai che io ti seguo sempre ‘da lontano’! 🙂
      (E V. fu denunciata per stalking! )

  13. Bentornata! (。・ω・。)ノ

  14. solounoscoglio

    ehilà.

  15. È sempre un piacere rivederti. Anche perché sei una dei “vecchi”, nel senso tra i primi blogger che ho iniziato a leggere e che hanno iniziato a leggermi.

    Un abbraccione che ti lascia un sacco di peli di gatto addosso

    • Gatto!! Anche se mi hai appena dato della vecchia (attenzione ad usare certe parole con una donna! :D) ti strafugno tutto perché è proprio bello ritrovarti qui!

  16. Eccoti! Bentornata!:)

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: