Voglio essere una ragazza facile.

<<Perchè è tutto così complicato?>> LaBionda mi whatsappa insieme a faccine piagnucolanti. So benissimo perchè dice così,senza nemmeno bisogno di chiedere. <<Chiamare ossessivamente una persona che non ti risponde non è complicato,è stalking>> <<Ma io gli voglio parlare>> <<Questo l’ha capito anche lui,secondo me.>> <<Perchè me li trovo tutti io così?>> <<Non è che li trovi,li vai proprio a stanare>> <<Vorrei essere come te,facile>> Le invio una di quelle faccine con gli occhi spalancati e la bocca a forma di o. <<Facile nei rapporti. Ti viene sempre tutto semplice>>. E scoppio a ridere. Le persone tendono sempre a vederti in un modo non solo totalmente diverso dalla realtà,ma anche da come tu stessa ti vedi. Le conversazioni con LaBionda sono sempre illuminanti per me,anche se lei non lo sa. Tra le due la facile è lei:ha questa straordinaria capacità di riversarti se setessa e la sua vita addosso,che ti conosca da 5 anni o da 5 minuti non ha nessuna importanza. Lei è così,esattamente come appare.

È facile da amare perchè sai cosa stai amando,chi stai amando. Non devi raschiare la superficie per trovarla,non devi andare a fondo con lei per salvarla. Basta un bel braccialetto o un viaggio a Bora Bora. (Portateci anche me già che siete.)                                                              È facile come amica,ti vuole bene da subito in modo incondizionato. Ti perdona sempre perchè ha bisogno di te e te lo fa capire. Ti chiama,ti cerca,ti parla. Basta ascoltarla,accudirla e lei farà qualunque cosa per te.

Io non sono una ragazza facile. Non te la do,la mia vita,i miei pensieri come se non fossero nulla. È molto più facile aprire le gambe che aprire il proprio cuore,ma questo ti porta a circondarti di rapporti superficiali,come una sveltina: brevi,insoddisfacenti e spesso privi di vero interesse,se non quello di sentirsi meno soli.

Voglio essere una ragazza facile. Una che perdona,che ritorna,che ti chiama,che non si nasconde. Una di quelle che quando le chiedono “Come va?” dice la verità;una di quelle che chiede aiuto,che si spoglia di se stessa e delle sue paure con facilità. Una ragazza che apre la bocca con facilità,per parlarti e raccontarti,per farsi vivere. Voglio che stare con me sia facile,senza che le persone debbano toccare solo certi punti per attirare la mia attenzione,per far si che mi lasci andare.

Voglio essere una ragazza facile.

 

V.

 

V.

Categorie: Think! | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 38 commenti

Navigazione articolo

38 pensieri su “Voglio essere una ragazza facile.

  1. Più che una persona, mi sembra si parli di cani da compagnia:\

  2. “…I wish I was like you, easily amused…”
    Condivido ogni parola.

  3. Per fortuna non lo sarai mai.

  4. In effetti la tipologia sopra descritta sa molto di animale domestico: lanci la pallina e le corre dietro, agiti le crocchette e arriva.

    C’è a chi piace così, ovviamente. Io penso che funzioni con domanda e offerta, c’è domanda, c’è offerta.

    Vorrei essere anche io un ragazzo facile

  5. Io non voglio essere un ragazzo facile. Assolutamente no. Voglio essere complicato. Difficile. Rognoso. Perché maggiore è la difficoltà nell’arrivare al “meglio”, maggiore è la soddisfazione. Non voglio sventolare tutto all’aria aperta, dando aria e mostrando tutto a tutti.

    • Per un certo lasso di tempo l’ho pensato pure io,senza mai vacillare. Convintissima.
      Poi vedi che a pochi frega del meglio e pensi di aver fatto qualche errore di calcolo.

      [Tanto si sa che sei uno che “sventola tutto all’aria aperta]😀

      • No, sinceramente non mi sono mai pentito fino ad adesso. Ho visto gente che si sforza, ostinatamente, quasi con la bava alla bocca, ad essere così, forzatamente aperta. Che poi è quasi paradossale. Vogliono risultare aperti e, per contrappasso, sono persone che non hanno più freno. Perché non possono più dimostrare una minima chiusura.

        [adesso faccio un esposto a WP per farti levare la videocamera dal mio bagno!!!😀 eheheheh – allora eh? Ma poi cosa pensa la gente?!😛 ]

  6. Invece sei una ragazza z = a +ib

    Ok scusa, dopo questa puoi bannarmi dal blog
    (se non l’hai capito, meglio.)

  7. anche io voglio! facile e che non si fa troppe seghe mentali! dov’è il manuale????!!! :):)

  8. A me comunque son sempre piaciuti di più i gatti.

  9. Ecco, a me piace il mio non essere facile. Fa un po incazzare gli altri, si. Ma se allungano una mano le vado sempre in contro. Preferisco se ci s’incontra nel mezzo.

  10. Trovo che un po’ di compromesso serva. Se no, si sta solo da una parte..

  11. Nuvola Rossa

    meno male che si è corretta va.

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: