17. Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno

È un’ora che cerco di rispondere a questa domanda. Potrei essere chiunque, uomo o donna, buono o cattivo, ma non so scegliere. Ho pensato a Renèe Michel (L’eleganza del riccio) per la sua perspicacia, per il suo saper vedere le cose in profondità, molto in profondità. Ma è un personaggio (fisicamente) statico. Ho pensato a Dorian Gray sia perchè mi piacerebbe essere uomo per un giorno per provare l’ebrezza di fare pipì nei posti più disparati, senza troppi problemi. Ma anche perchè potrei fare tutto ciò che voglio senza andare ad intaccare la bellezza esteriore della mia anima. Però di marcire dentro non è che me ne importi molto. Certi personaggi come Rebecca (Mr. Gwyn) o Veronika o Elisewin (Oceano mare) hanno troppi punti in comune con me.

E quindi dopo tanto peregrinare mentale tra i personaggi dei miei libri preferiti ho scelto Elisabeth Bennet,ancora. Perchè è una donna forte, indipendente. Anche la sofferenza l’affronta in modo composto, impeccabile, quasirazionale.Riesce a sopravvivere ad una madre assurda,con ironia e saggezza senza mai cedere ai desideri altrui, sempre rimanendo coerente a se stessa. E poi se la fa con Mr. Darcy, il che non guasta!

Due cose visto che ho ritirato fuori questo libro:

  • Qualche giorno fa ho rivisto “Il Diario di Bridget Jones” . E sono rimasta un po’ scioccata. Nonostante l’abbia visto parecchie volte non mi sono mai accorta che la trama fosse identica ad Orgoglio e pregiudizio! Colin Firth si chiama pure Mr. Darcy! Ve ne eravate mai accorti?
  • Vi consiglio oppure non vi consiglio (sono ancora indecisa) questa versione del libro, che lessi tempo fa solo perchè avevo voglia di rileggermi Orgoglio e pregiudizio. È una stupidata, anche se in America ha avuto un grandissimo successo.

V.

Annunci
Categorie: 30 giorni di libri 30 giorni di me | Tag: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 20 commenti

Navigazione articolo

20 pensieri su “17. Il personaggio con cui ti vorresti scambiare di posto per un giorno

  1. Cazzo, sì. Il personaggio che vorrei essere è Cthulhu. Non comparirei mai, eppure sarei sempre presente. Sarei bloccato in un sonno eterno (?) in una novella Atlantide in attesa che le stelle siano nella giusta predisposizione. Mica male.

    • Figo. Specialmente per il sonno eterno!

      • Senza contare la dolcissima faccina tentacolosa, le ali da drago e il corpo semi-gelatinoso.

      • Dolcissimo ❤

      • Rimorchierei come un treno…Non fosse che dormirei e se mi svegliassi distruggerei il mondo :3

      • Con i tentacoli in faccia sicuramente, vuoi mettere?!
        Bè se ti svegli, incontri una brava ragazza, rinunci a distruggere il mondo e fai tanti bimbi tentacolosi! Mi offro come babysitter!

      • Dovresti partecipare a riti orgiastici, balli scatenati e sacrifici umani (quindi no, non è il Bunga Bunga.)

      • Perchè io?

      • È richiesto sul curriculum di Baby-Sitter di Cthulhu :C

      • Ah ok!Che razza di padre snaturato sei!

      • Meh…i miei eventuali figli tentacoluti saranno la nuova razza che dominerà il mondo…Ci vuole un po’ di folklore, intorno a ciò.

  2. eklektike

    Il diario di Bridget Jones è un colossale omaggio a Jane Austen, soprattutto per Colin Firth/ Mr. Darcy: era lui che nello sceneggiato BBC interpretava proprio Mr. Darcy… e la scena in cui si tuffava nel lago credo sia rimasta impressa a molte fan 😉

    • Sisi l’ho visto! Però mi sono accorta di questa cosa solo alla 4 o 5 visione del film, sono un po’ tarda!

  3. dunque…ho letto questo post stamattina e ho pensato e ripensato con chi vorrei cambiarmi per un giorno dei personaggi del libri che ho letto,ma al momento non si è delineato alcunchèCerto vorrei essere qualcuno che ha vinto su se stesso,e il personaggio che citi tu,potrebbe essere quello giusto…ma ahimè,non ancora letto il libro.E ce l’ho da tempo.Forse sta aspettando il momento giusto.
    Per quanto riguarda Il diario di Bridget Jones,l’ho visto una volta sola e non avevo trovato attinenza col romanzo,pur conoscendone a grandi linee la storia.Quindi…mi capiterà,ed è un buon esercizio per distrarsi,di pensare al mio personaggio ideale. 🙂

    • Vero che è una domanda difficile?Queste cose sono divertenti perchè ti fanno scoprire lati di te che altrimenti non conosceresti!

      • Ti obbligano,tra virgolette,ad un viaggio introspettivo,che a volte fa bene…

      • Forse vorrei essere Gemma,in Venuto al mondo della Mazzantini e forse un po’ anche il suo uomo,o forse un po’ tutta la storia,come Baricco insegna,perchè in fondo se qualcosa ci piace,noi ne siamo ogni dettaglio.

      • Mi manca!
        Perchè vorresti essere lei? (Gemma/la storia)

      • Lo devi leggere,è un libro che attraversa sentimenti sotto molte sfaccettature.Crudo,come la Mazzantini sa esprimersi.In un paesaggio che parte dalla bellezza della gioventù,dell’avventura,dell’amore e se vuoi anche del benessere,si attraversa il dolore,la guerra,la morte,la vita e poi ancora la vita…e in questa storia,nonostante tutto,Tutti i personaggi principali hanno vinto e io alla fine voglio vincere,nonostante tutto,come loro…

      • Bellobellobellobellobello!Lo aggiungerò alla mia lista!

Dimmi cosa ne pensi!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: